fbpx

Archivio per Categoria grafica

DiTipografia Stampa Grafiche Tumminello

Barriera Parafiato da Banco in Plexiglass. #DistantiMaUniti

Parafiato da banco in plexiglass: Idonei per tutte le attività commerciali, da posizionare in modo rapido su banconi o desk e facili da igienizzare. #DistantiMaUniti

Parafiato da banco in Plexiglass

Parafiato da banco in plexiglass sono la soluzione per proteggere da un diretto contatto con il pubblico.
Risulta ideale per numerosi utilizzi ma ancora di più in questo momento in cui sono richieste diverse misure di protezione dal Coronavirus.

Possono farne uso uffici pubblici, hotel, banche, pizzerie, farmacie, ristoranti, bar, attività di vendita al dettaglio, tabaccherie, uffici comunali, gelaterie, enoteche, ecc.

Il supporto in plexiglass trasparente da 5 mm è in grado di fermare le goccioline di saliva dei clienti che, inavvertitamente, potrebbero veicolare il virus.

La struttura, leggera e autoportante grazie a due piedini a incastro, va posizionata sul bancone.
Grazie all’apertura alla base, si possono passare denaro, documenti, merce, ecc.

Il parafiato è disponibile in 4 diversi formati con queste caratteristiche:

– modello 1 barriera con passamano 600 x 800 mm; 800×600 mm; 1000×600 mm; 1200×600 mm
– modello 2 barriera senza passamano 600 x 800 mm; 800×600 mm; 1000×600 mm; 1200×600 mm
– modello 3 Barriera con Dimensioni personalizzate
– i piedini sono in metacrilato trasparente 220 x 400 ad incastro dal fondo;
– il foro passacarte è di 220 x 110 (mm).
– disponibilità di spessore materiale da 3 a 5 mm.


Su richiesta, possiamo realizzare anche forme e dimensioni diverse, sulla base di un disegno specifico.
Per ogni informazione o preventivi ad hoc contatta il nostro Customer Care:
telefono 0365376168 o mail info@grafichetumminello.com

Parasputi / Parafiato in Plexiglass: per lavorare in tranquillità!

Puoi anche leggere la nostra lettera inviata ai nostri clienti -> Leggi ora!

Richiedi la tua offerta personalizzata compilando il form oppure vista il nostro negozio 

    *I TUOI DATI





    FORMATO E ALLESTIMENTO Parafiato in plexiglass




    DiTipografia Stampa Grafiche Tumminello

    Tovagliette personalizzate: una soluzione per ristoranti, bar e locali a Brescia

    In questo periodo di riaperture, il rispetto delle norme per la sicurezza e l’igiene nei locali del mondo ristorazione è cruciale.
    Grafiche  Tumminello è in grado di offrire delle soluzioni semplici ma vincenti per aiutarti in questo momento con la stampa personalizzata di tovagliette in carta oppure su supporto antibatterico e antistrappo.
     

    Come usare le tovagliette?

    Puoi utilizzarle in 3 diverse situazioni:
    1. all’interno del tuo locale, come sottopiatto e menù allo stesso tempo; in questo modo non ti devi poi preoccupare di igienizzare il menù, è usa e getta;
    2. per il servizio di consegna a domicilio: idea originale per lasciare un tuo piccolo “regalo” al cliente; utile per proporre tutto il tuo menù e rafforzare il brand;
    3. per il servizio di asporto: inserendolo nella borsetta porta cibo, puoi dare anche qui un messaggio rafforzativo del tuo brand e veicolare tutti i piatti del tuo menù.

     

    Stampa il menù del tuo locale sulle tovagliette di carta: pratico, igienico, utile ed economico.

    Tovagliette antistrappo

    Tra le caratteristiche di un menù fatto nel modo giusto c’è di sicuro l’antistrappo. Passando di mano in mano continuamente, è facile che il menù si rovini.

    Come evitarlo?  Scegliendo, un supporto antistrappo con plastificazione antibatterica e facilemente igenizzante è la soluzione migliore. Progetta o chiedi ad un nostro consulente per la tua grafica più adatta ai tuoi menù o alle tue tovagliette e inizia subito a stampare per dire addio alle grinze che si formano facilmente maneggiandoli.

    la soluzione antistrappo lavabili e sanificabili sono la soluzione migliore se stai cercando un prodotto di qualità che resista nel tempo: nella nostra vasta gamma di tovagliette alimentari personalizzate troverai senz’altro quella che fa al caso tuo. Scopri sul nostro sito, scegli la grafica più adatta al tuo locale e stampa le tue tovagliette.

    Tovagliette in carta

    La tovaglietta in carta sono senz’altro più economiche perfette per stampare il  menù del tuo ristorante o locale e adattabile anche per i servizi di Delivery e Take Away.

    In questo periodo di covid-19, le soluzioni di delivery e take away diventano canali di vendita importanti.

    Per questo motivo le tovagliette di carta usa e getta sono un ideale mezzo di comunicazione e promozione per la propria attività, utili e apprezzate come sottopiatto.


    Stampiamo con inchiostri BIO  su:

    • carta uso mano;
    • carta paglia ad uso alimentare,
    • carta alimentare, 100% riciclata,
    • stampa a uno o quattro colori,
    • stampate con speciali inchiostri vegetali.
    • stampa formato A4, A3
    Se desideri avere una dimensione o forma personalizzata con la tua grafica per le tue tovagliette o menù contatta il nostro centro di assistenza è a tua disposizione: 0365376168 anche whatsapp – info@grafichetumminello.com.
    chiedi il tuo preventivo personalizzato compilando il form -> Scrivi qui!
    DiTipografia Stampa Grafiche Tumminello

    Imballaggi sostenibili: i nuovi sviluppi stanno rendendo le opzioni di imballaggio ecologico meno costose ed efficaci.

    Ogni anno, le scoperte scientifiche avvicinano il mondo a rendere i prodotti di consumo più sostenibili. Nel 2018, ad esempio, la studentessa di biologia del Reed College (Portland, OR) Morgan Vague ha fatto notizia quando ha scoperto un ceppo di batteri (Pseudomonas morganensis) precedentemente sconosciuto che consuma plastica. 1  Progressi come questi aiuteranno un giorno i produttori di imballaggi e i marchi di prodotti finiti a sviluppare nuovi materiali di imballaggio innovativi che riducono il loro impatto ambientale, aumentano la riusabilità e riducono i rifiuti. Mentre quelle tecnologie sono ancora all’orizzonte, cosa stanno facendo i marchi oggi per aumentare l’imballaggio sostenibile? Abbiamo verificato con alcuni marchi e produttori nel settore dei prodotti naturali.

    Maria Emmer-Aanes, vicepresidente senior del marketing per Numi Tea (Oakland, CA), afferma che Numi ha apportato numerose innovazioni recenti nelle sue pratiche di confezionamento del tè. La società ha lanciato un involucro di bustina di tè in pellicola flessibile a base vegetale nel gennaio 2020.

    “Questo progetto è il culmine di oltre 10 anni di sforzi”, afferma Emmer-Aanes. “Il nuovo involucro della bustina di tè presenta uno strato di PLA (acido polilattico) non OGM a base di canna da zucchero rinnovabile. Il nuovo involucro utilizza anche carta certificata FSC al 100% coltivata in Scandinavia, che garantisce l’assenza di eco-tossicità quando si guasta. “

    Dalla sua fondazione nel 1999, Numi Tea ha usato il 90% di cartone riciclato post-consumo nelle sue scatole da tè. Inoltre, le sue bustine di tè sono compostabili e le etichette sono realizzate in materiale riciclato e stampate con inchiostro a base di soia. Numi Tea si impegna a rendere i suoi prodotti il ​​più eco-compatibili possibile, afferma Emmer-Aanes, che si estende ai suoi prodotti monouso.

    “I nostri Super Shots giornalieri sono attualmente confezionati in bottiglie di vetro per ridurre al minimo i rifiuti di plastica”, afferma. “Il vetro può essere riciclato all’infinito senza deterioramento della qualità. E sebbene il vetro sia più pesante della plastica da spedire, Numi compensa gli impatti di spedizione di tutti i prodotti attraverso CarbonFund. Attualmente stiamo cercando soluzioni per migliorare ulteriormente la sostenibilità del nostro film termoretraibile non riciclabile in plastica, come PLA compostabile o PHA (poliidrossialcanoati) ”.

    La stampa riciclata

    Altri progressi significativi nella sostenibilità includono il miglioramento della riciclabilità dei componenti dell’imballaggio spesso trascurati. Don Earl, presidente di Overnight Labels (Deer Park, New York), afferma che la sostenibilità ora si estende a materiali che prima non erano pensati come riciclabili.

    “Oltre allo stock di carta riciclata, negli ultimi anni ci sono stati numerosi progressi nelle resine plastiche e nelle estrusioni”, afferma Earl. “Questi hanno portato a opzioni riciclabili e compostabili per l’imballaggio del film. La stampa digitale ha anche notevolmente ridotto gli sprechi e praticamente eliminato i tempi di installazione e materiali extra “.

    Earl osserva che le aziende si stanno avvicinando alla sostenibilità in vari modi. La progettazione e la stampa di imballaggi offrono ancora più modi per migliorare la sostenibilità, consentendo ai marchi di ottenere l’aspetto e la funzionalità desiderati. “Alcune aziende stanno progettando che i loro imballaggi siano più piccoli ed efficienti”, afferma. “Alcuni dei nostri clienti sono venuti da noi perché siamo membri certificati della Sustainable Green Printing Partnership. Le stampanti SGP sono controllate e devono seguire le migliori pratiche di sostenibilità, inclusa e al di là della conformità normativa. “

    Marny Bielefeldt, vice presidente del marketing per Alpha Packaging (St. Louis, MO), afferma che sta diventando sempre più comune per i marchi utilizzare imballaggi in PET e HDPE realizzati con resina riciclata e a base vegetale. Questi materiali offrono ai marchi una serie di opzioni per imballaggi sicuri che non sono a base di petrolio. Inoltre, i materiali più recenti e leggeri riducono l’impronta di carbonio in altri modi.

    “Alcuni produttori stanno deliberatamente alleggerendo le loro bottiglie e barattoli di plastica per rimuovere il peso in grammi”, afferma Bielefeldt. “Abbiamo progetti leggeri che sono stati rimossi dal 9% al 23% del peso totale di una bottiglia. C’è un’opportunità per un’ulteriore riduzione della fonte passando dalle etichette sensibili alla pressione alla stampa serigrafica diretta con inchiostri UV. “

    Bielefeldt afferma che anche organizzazioni come Oceanworks e OceanCycle svolgono un ruolo nell’incoraggiare lo sviluppo di imballaggi sostenibili creando processi di certificazione per resine e materie plastiche post-consumo. L’idea è di deviare la plastica e le resine dal processo di scarto e di nuovo nel processo di produzione.

    “La plastica che viene deviata dalla liquidazione nell’oceano può essere riciclata e trasformata in una resina post-consumo praticabile”, afferma Bielefeld. “La maggior parte della plastica che si è già fatta strada sul fondo dell’oceano non è un buon candidato per il riciclaggio in bottiglie per alimenti, ma ora è possibile riciclare queste bottiglie e trasformarle in resina post-consumo. Le resine Oceanworks e OceanCycle sono inoltre corredate di lettere FDA di non obiezione “che indicano che sono approvate per il contatto con alimenti.

    Quanto servono i materiali sostenibili?

    Le preoccupazioni ambientali sono sempre importanti, ma la funzione principale di qualsiasi materiale di imballaggio è proteggere il prodotto al suo interno. Se un materiale non è in grado di raggiungere questo scopo, semplicemente non è fattibile come soluzione di imballaggio, non importa quanto sia ecologico.

    Rob Beekers, direttore dello sviluppo aziendale bioindustriale di Cargill (Minneapolis, MN), afferma che non esiste una soluzione unica per imballaggi sostenibili in termini di ciò che funzionerà meglio. “In un caso, il vetro potrebbe essere l’approccio migliore”, afferma Beekers, “mentre in altri potrebbe essere metallo o carta. Dipende dai requisiti di imballaggio fisico e barriera per il prodotto specifico, nonché dalle infrastrutture in atto per gestire l’imballaggio dopo il suo uso primario. “

    Gli apicoltori affermano che i materiali di imballaggio sostenibili possono funzionare bene a condizione che possano essere facilmente integrati nell’infrastruttura di riciclaggio esistente. I materiali di imballaggio che richiedono grandi cambiamenti a una catena di fornitura consolidata devono affrontare sfide insostenibili per l’adozione, aggiunge.

    Ad esempio, nuovi materiali per etichette e resine stanno rendendo possibile riciclare più prodotti finiti. Mentre gli adesivi tradizionali potrebbero rendere non riciclabile un pacchetto altrimenti riciclabile, Earl afferma che il nuovo adesivo per etichette a base d’acqua di Overnight Labels è completamente riciclabile e si separa in modo pulito durante il processo di riciclaggio.

    Il cambiamento è incrementale e, a questo proposito, le aziende e i loro produttori di imballaggi continuano a fare progressi nel garantire che ogni generazione di imballaggi non sia solo più sostenibile rispetto all’imballaggio precedente, ma che migliorino le prestazioni.

    Emmer-Aanes afferma che i nuovi involucri del tè a base vegetale di Numi offrono uno strappo più pulito e quindi offrono un’esperienza utente migliore rispetto agli involucri originali, senza alcuna riduzione della durata di conservazione o della freschezza del prodotto. Nel frattempo, Earl afferma che i materiali sostenibili stanno migliorando nella stampabilità, rendendo possibile mantenere la stessa qualità dell’esperienza estetica che i consumatori possono ottenere dai materiali convenzionali.

    Con tutte le misure oggettive, i materiali di imballaggio sostenibili continuano a migliorare. Earl afferma che, mentre c’è sempre spazio per materiali sostenibili perfetti, le opzioni di imballaggio sostenibile hanno fatto molta strada in breve tempo e stanno iniziando a chiudere gli imballaggi convenzionali per quanto riguarda funzionalità e resistenza.

    Il costo della sostenibilità

    Gli apicoltori affermano che il costo dell’imballaggio non è determinato esclusivamente dai materiali che costituiscono l’imballaggio. Altri fattori come la scalabilità e i costi di lavorazione a fine vita influenzano anche quanto possono essere costosi o poco costosi gli imballaggi sostenibili. Tuttavia, Beekers afferma anche che, nonostante il costo iniziale di apportare modifiche alla catena di approvvigionamento, l’imballaggio sostenibile diventa meno costoso su scala e nel tempo.

    “Quando viene preso in considerazione il costo reale per il trattamento dei rifiuti di imballaggio a fine vita, gli imballaggi sostenibili potrebbero effettivamente essere meno costosi dei materiali storici”, afferma. “Sappiamo anche che i consumatori vogliono prodotti più sostenibili. Quando viene chiesto durante le consultazioni, i consumatori indicano che sono disposti a pagare un piccolo premio per beni più sostenibili. “

    Emmer-Aanes indica i risultati di un rapporto di ricerca del 2019 del fornitore di servizi di informazione dei consumatori Toluna (Parigi, Francia). Il rapporto, un sondaggio condotto su 1.000 consumatori americani, ha rilevato che il 37% dei consumatori è disposto a pagare fino al 5% in più di denaro per un prodotto ecologico. L’indagine ha inoltre rilevato che oltre un terzo dei consumatori sta già cambiando le proprie abitudini di acquisto e sta cercando marchi che operano in modo ecosostenibile. Forse ancora più importante, il rapporto rileva che i consumatori ritengono che le società siano moralmente obbligate a tirare il loro peso nella lotta contro i cambiamenti climatici. 2

    “(Sostenibilità) costa leggermente di più”, afferma Emmer-Aanes, “ma quando gli altri saltano dentro, riduce i costi. I consumatori sono disposti a pagare di più per i prodotti che fanno bene alla terra. Investire nell’innovazione e sostenere un mercato per i materiali di imballaggio a base vegetale ci avvicina di un passo all’eliminazione della dipendenza dell’industria dei prodotti naturali dai combustibili fossili “.

    Sostenibilità nel 2020 e oltre

    L’imballaggio sostenibile sta crescendo in popolarità e sta avanzando in raffinatezza, con i nuovi sviluppi che rendono le opzioni di imballaggio ecologico meno costose ed efficaci. Beekers afferma che la prossima evoluzione del packaging sostenibile comporterà una maggiore riciclabilità, un maggiore utilizzo di materiali naturali come carta e cartone e materiali con un minore impatto ambientale.

    “Le principali tendenze nei materiali di imballaggio sono il passaggio a materiali e materiali mono che possono biodegradarsi alla fine del loro ciclo di vita”, afferma. “Ma il progresso più significativo è che tutte le aziende ora realizzano l’imballaggio sostenibile diventerà un qualificatore per essere in attività piuttosto che un differenziatore.”

    Il futuro della sostenibilità includerà prodotti, imballaggi, processi, periferiche e partnership. Nel 2007, il CEO di Numi Ahmed Rahim ha co-fondato OSC2 con il vicepresidente delle vendite e del marketing Lara Dickinson. OSC2 ha quindi creato Packaging Collaborative, un gruppo di oltre 40 marchi, stampanti, produttori, estrusori e imprese di recupero di fine vita che stanno collaborando allo sviluppo di materiali di imballaggio sostenibili.

    Il tempo non potrebbe essere più giusto. Data la crescente domanda dei consumatori per le aziende di operare in modo sostenibile, i marchi che investono in imballaggi sostenibili, biodegradabili ed ecologici probabilmente raccoglieranno i benefici di una maggiore fedeltà al marchio e di una stampa positiva.

     

    Mike Straus è uno scrittore freelance che vive a Kelowna, in Canada. Ha scritto per pubblicazioni tra cui il chiropratico canadese, Grow Opportunity e Massage Therapy Canada.

     

    fonte Nutritionlook

    DiTipografia Stampa Grafiche Tumminello

    Adesivi calpestabili con grafiche già pronte

    Stampa i tuoi adesivi in 24h

    Gli Adesivi nella situazione che stiamo vivendo, richiedono soluzioni e prodotti adeguati: che si tratti di dispositivi di protezione, segnaletica speciale orizzontale e verticale, articoli per la consegna a domicilio o strumenti per il telelavoro, supportiamo la tua attività nel miglior modo possibile durante la crisi con le nostre idee e i nostri servizi di stampa.

    Adesivi calpestabili

    In questo particolare momento di emergenza, gli adesivi calpestabili rappresentano una segnaletica da terra facile da applicare, economica e di grande impatto visivo. Fai rispettare le distanza di sicurezza e fornisci indicazioni chiare a clienti ed utenti per prevenire i contagi e garantire la sicurezza di tutti.
    Abbiamo previsto dei modelli con le grafiche già pronte, ti basta scegliere le dimensioni e quantità: il modello è già pronto da stampare.

    Anche per vetrine

    Il meglio da applicare per le tue vetrine: tutte le nostre pellicole vengono stampate con prodotti ad alta durata e resistenza alle intemperie nel tempo. Offriamo diverse opzioni di pellicola bianca, trasparente o satinata dove puoi stampare liberamente il tuo messaggio promozionale o indicare le opzioni di sicurezza per i tuoi clienti, facili da applicare su qualsiasi superficie.

     

    In tutte le forme

    Le nostre etichette impermeabili bianche possono essere utilizzati per molteplici scopi e applicazioni. Stampate su un materiale più resistente sono in grado di resistere all’usura sia in un ambiente all’interno che all’esterno grazie alla sua composizione resistente all’acqua. 

    Il vantaggio di questi supporti  è che può essere tagliato a qualsiasi forma o dimensione, in modo da avere un effetto efficace sull’aspetto degli adesivi impermeabili.

    Nel nostro negozio basta selezionare la forma adesiva personalizzata desiderata, scegliere le opzioni e inserire le dimensioni dell’adesivo stampato!

    Possibili Finiture 

    Gli adesivi sono disponibili in diverse finuture: opaco  e   lucido.

    Utilizziamo inchiostri impermeabili e resistenti ai raggi UV, in modo da consentire di utilizzare questi adesivi stampati all’aperto senza la preoccupazione che si rovinino quando si sporcano o si bagnano. 

    Ordina i tuoi adesivi in pochi clic! 

    Se desideri avere una dimensione o forma personalizzata dei tuoi adesivi contatta il nostro centro di assistenza è a tua disposizione: 0365376168info@grafichetumminello.com.

    #DistantiMaUniti

    Puoi anche leggere la nostra lettera inviata ai nostri clienti -> Leggi ora!

    Richiedi la tua offerta personalizzata compilando il form oppure vista il nostro negozio

    DiTipografia Stampa Grafiche Tumminello

    5 suggerimenti per creare una comunicazione professionale

     

    Sia che stiate progettando il vostro primo biglietto da visita o creando un Packaging, è importante assicurarsi che i vostri prodotti per la comunicazione siano professionali. Il nostro team di progettazione ha messo insieme questi suggerimenti per contrastare qualche inganno.

     

    1. Dettagli di contatto professionali

    Se hai un sito web, ne vale la pena pagare per possedere il dominio al posto di una versione gratuita. Ad esempio, molte aziende iniziano con un sito Web WordPress. La versione gratuita sarà mycompany.wordpress.com come dominio – ma nell’anno successivo verrà automatico convertire il dominio:  mycompany.com.

    Ciò non solo aiuterà la tua azienda ad avere credibilità agli occhi dei tuoi clienti, ma anche ai dettagli sempre più sfuggenti da parte dei motori di ricerca. Quindi non puoi davvero permetterti di risparmiare!

    Ricorda anche che quando possiedi il dominio del tuo sito web puoi facilmente impostare il tuo indirizzo email di dominio. Questo può essere fatto tramite il tuo host web oppure, se ti piace utilizzare Gmail, puoi installare le app aziendali (al costo di circa £ 40 / anno al momento della pubblicazione) per alcuni strumenti aggiuntivi.

    Questo è così importante, perché mostra ai tuoi potenziali clienti che prendi sul serio la tua azienda. Non c’è niente di peggio che avere un biglietto da visita davvero bello, solo per vedere le informazioni di contatto è mycompany@gmail.com, quando potrebbe facilmente essere me@mycompany.com.

     

    1. Nessuna foto di formaggio

    Ad alcune persone piace mettere fotografie personali sui loro materiali di marketing. A seconda del tuo marchio, questo può essere completamente OK. Se vuoi essere il volto della tua azienda, è una buona idea aggiungere personalità ai tuoi materiali di marketing con una fotografia o due.

    Però…

    Investi nei servizi di un fotografo professionista e fai dei buoni colpi alla testa fatti. Non rubare la tua fotografia Facebook preferita. Non metterà a dura prova professionale chiunque legga i tuoi materiali di marketing, ed è probabile che ti pentirai di usare una foto scadente (e poco professionale) in un secondo momento.

     

    1. Sii attento ai tuoi colori

    Avrai già scelto i colori del tuo marchio, ma quando si progettano prodotti per la comunicazione, spesso si può essere tentati di espandersi. Non farlo!

    Attenersi ai colori del marchio e, se necessario, utilizzare uno o due colori aggiuntivi per completare la tavolozza esistente.

    Troppi colori possono distogliere l’attenzione dal messaggio chiave che vuoi trasmettere. I grafici professionisti mantengono una tavolozza specifica per un motivo: sembra più professionale, elegante e impressionante.

     

    1. Vai come Luxe come puoi

    Il tuo budget di marketing se risulta essere ridotto, ma ciò non significa che non puoi avere un grande impatto. Seleziona attentamente le tue opzioni e ricorda che quel tocco è importante.

    Ad esempio, pensa a come percepiranno i tuoi clienti se dovreste scegliere tipologie di carta più leggere perché risultano essere più economiche. Se stai distribuendo volantini per una promozione, non si aspettano la massima qualità. Ma se stai inviando un depliant o rivista, prenderanno nota della qualità della carta.

    Gli investimenti nei prodotti si ripagano, poiché le persone daranno maggiore autorità alla tua attività con finiture di alta qualità sui tuoi materiali stampati.

     

    1. Essere coerente

    Un problema comune visto dal nostro team di progettazione è quello della coerenza. Che si tratti dell’uso di un URL di Facebook su alcune comunicazioni, ma di un sito Web su altri o dell’inconsistenza nell’uso dei colori, queste alternative apparenti diranno ai tuoi clienti che non hai pensato alla tua attività.

    Avere un piano chiaro per i tuoi strumenti di comunicazione stampati e allo stesso tempo riuscire a mantenerli coerenti con ciascuno di essi. Utilizza le stesse informazioni di contatto, carta, finiture di laminazione e grafica in modo che ti sembrerà di avere una coesione molto più ampia tra i tuoi prodotti aumentando l’impressione che fai.