fbpx

Archivio per Categoria Riviste

DiTipografia Stampa Grafiche Tumminello

7 migliori alternative gratuite ad Adobe Photoshop

Tempo di lettura: minuti

Hai svolto le tue ricerche di mercato, deciso il tema perfetto per il tuo marchio e fatto piani per conquistare il mondo!

Improvvisamente ti rendi conto che ci sono diverse soluzioni grafiche o foto di prodotti per far crescere il tuo negozio e quindi per migliorare ti sei trovato nella necessità di un software di fotoritocco.

Se hai sentito parlare di Photoshop, probabilmente sei anche consapevole che risulta un investimento costoso se non utilizzato frequentemente. Non preoccuparti, ci sono molte alternative gratuite a Photoshop. Abbiamo creato un elenco di opzioni adatte sia ai principianti sia agli utenti esperti.

Quindi, se stai cercando di reimmaginare le tue idee, mostrare i tuoi prodotti nel tuo negozio e promuoverli sul tuo blog o sui tuoi account sui social media, ti forniamo la soluzione!

Ma, prima di immergerci, ti parliamo di Photoshop.

Photoshop e Creative Cloud

Adobe Photoshop-creativo-Cloud-esempio-screenshot
Fonte: Adobe Blogs

Adobe Photoshop è un editor di immagini raster (basato su pixel) leader del settore utilizzato per creare grafiche uniche e modificare foto.È ricco di molti strumenti utili per il ridimensionamento, la regolazione del colore e il ritocco delle immagini.Photoshop era un programma che potevi comprare da Adobe e utilizzarlo a tuo piacimento.Ma dal 2013 fa parte di un servizio mensile basato su abbonamento: Creative Cloud.Photoshop è incluso in più piani a partire dal piano Fotografia ($ 9,99 / mese).

Creative Cloud è un software meraviglioso per designer esperti ed è un ottimo investimento se stai pianificando di espandere la tua attività o di impiegare un team di designer.Creative Cloud offre molte funzioni utili come l’archiviazione e la condivisione dei progetti e persino la possibilità di lavorarci contemporaneamente.È l’ambiente perfetto per la progettazione grafica.

Se sei un utente occasionale o un nuovo arrivato nell’editing grafico, Creative Cloud potrebbe sembrare travolgente o poco pratico.Questo perché anche la minima modifica di un’immagine – come una decorazione su un banner di vendita – o anche solo l’apertura di file specifici del software come .psd (file di dati di Photoshop) richiede un abbonamento per accedere al software di modifica.

Quindi, se stai testando le acque e non vuoi investire in Photoshop o hai esperienza nell’uso di Photoshop e vuoi provare qualcosa di un po ‘diverso,
potresti essere interessato alle alternative gratuite di Photoshop.

1. Photopea

Photoshop-Alternative-Photopea-esempio-screenshot

Usalo per:DTG, Taglia e cuci, Stampa su poster e tela, Sublimazione, Stampa UV, Fotoritocco, Grafica per social media

Questo potrebbe essere il coltellino svizzero dialternative gratuite a Photoshop.Non solo assomiglia a Photoshop, ma ha anche molte delle sue caratteristiche.Photopeaoffre dimensioni e modelli predefiniti per poster e grafica per social media.Tutto sommato, è il software perfetto sia per gli utenti di Photoshop che per i neofiti della progettazione grafica totale.

Prezzo:Piattaformegratuite
:Windows,
Formato file delbrowser:.PSD, .PNG, .JPEG, .PDF, .SVG, .GIF
Spazio colore:RGB

PROFESSIONISTI CONS
  • multifunzione
  • Più lingue
  • Modelli pre-dimensionati
  • Online e scaricabile
  • Stessi tasti di scelta rapida di Photoshop
  • Simile a Photoshop nel layout e negli strumenti forniti
    (sfondo trasparente, strumento di misurazione, livelli di regolazione ecc.)
  • Esporta i file in formati vettoriali
  • Adatto per risolvere i problemi più comuni con i file di stampa
  • Piccolo ritardo sullo strumento pennello
  • Righello fornito solo in .px
  • Non include caratteri comuni come Arial, Verdana e Georgia
  • La versione online richiede una connessione Internet: i file non verranno salvati in caso di arresto anomalo del browser

2. Gimp

Photoshop-Alternative-Gimp-esempio-screenshot

Usalo per:DTG, Cut & Sew, Stampa su poster e tela, Sublimazione, Stampa UV, Fotoritocco

Nessun elenco dialternative gratuite a Photoshopsarebbe completo senzaGimp.Questo software ha stabilito una forte presenza nel mondo dell’editing grafico e ha creato una forte comunità.È il software perfetto per la modifica di piccoli file e la creazione di progetti semplici.

Prezzo:Piattaformegratuite
:Windows, macOS, Linux
Formato file:.PSD, .JPEG, .PNG, .GIF, .PDF, .EPS
Spazio colore:RGB, CMYK (solo con un plug-in)

PROFESSIONISTI CONS
  • multifunzione
  • Più lingue
  • Modelli pre-dimensionati
  • Cronologia del documento
  • Filtri ed effetti di testo (ad esempio Warp)
  • Una grande comunità che offre supporto
  • Molti tutorial online
  • Un po ‘lento
  • Interfaccia utente diversa da Photoshop
  • Tasti di scelta rapida diversi da Photoshop
  • Residui bianchi attorno ai disegni con sfondo trasparente
  • Lo strumento pennello non è molto fluido
  • Non adatto a designer professionisti

3. Krita

Photoshop-Alternative-Krita-esempio-screenshot

Usalo per:DTG, Cut & Sew, Stampa su poster e tela, Sublimazione, Stampa UV, Fotoritocco

Krita è l’unico software grafico raster nell’elenco adatto a creare motivi di stampa all-over senza soluzione di continuità.È ottimo per il foto ritocco di base, tuttavia ha bisogno di un po ‘di tempo per abituarsi.Essendo realizzato pensando agli artisti, ha uno strumento Pennello altamente personalizzabile e può essere collegato a tavolette grafiche.

Prezzo:piattaformegratuite
:Windows, macOS, Linux
Formato file:.PNG, .PSD, .JPEG
Spazio colore:RGB, CMYK (vedereFlusso di lavoro gestito a colori per la stampa)

PROFESSIONISTI CONS
  • multifunzione
  • Più lingue
  • Strumento avvolgente
    (perfetto per creare motivi senza soluzione di continuità)
  • Ottimo strumento pennello con molteplici opzioni di personalizzazione
    (funziona con tavolette grafiche)
  • Tasti di scelta rapida facili che possono essere cambiati
  • Manuale molto approfondito
  • Ritardi quando si lavora con file molto grandi
  • Ritardi all’apertura dei file di foto RAW
  • Strumento di testo che deve essere abituato
  • Interfaccia utente diversa da Photoshop

4. InkScape

Photoshop-Alternative-InkScape-esempio-screenshot

Usalo per:DTG, Cut & Sew, Ricamo, Stampa su poster e tela, Sublimazione, Stampa UV

Se vuoi portare le cose al livello successivo, ti suggerisco di provare il software di editing vettoriale.Come tale,InkScapeè un pratico programma per creare file di stampa di qualsiasi dimensione.Questo perché i vettori sono fatti di oggetti come linee, curve e poligoni e i disegni creati su editor vettoriali possono essere ridimensionati senza danneggiarne la qualità.Ciò significa che ogni disegno realizzato su InkScape può servire sia per le piccole stampe – un’immagine di marchio personale suun’etichetta interna– sia per quelle più grandi –posterotela.Gli strumenti IncScapes Measure lo rendono anche un programma utile per la creazione di disegni da ricamo.InkScape non ha limiti di dimensione e offre anche opzioni per modificare il file del documento.Ma simile aprogrammi come Photoshop, ha una curva di apprendimento.

Prezzo:Piattaformegratuite
:Windows, macOS (utilizzando XQuartz),
Formato fileLinux:.PDF, .EPS, .SVG, .PNG, .PNG
Spazio colore:RGB

PROFESSIONISTI CONS
  • Più lingue
  • Strumento Traccia bitmap (trasforma le immagini basate su pixel in disegni vettoriali)
  • Ottimo strumento di misura
    (utile quando si eseguono ricami)
  • Ottimo strumento pennello
  • Effetti di testo (Warp, Bend, Distort, Converti in un tracciato)
  • DPI personalizzati durante il salvataggio
  • Possibili difficoltà durante la modifica dei file raster
  • Tasti di scelta rapida diversi da Photoshop

5. Canva

Photoshop-Alternative-Tela-esempio-screenshot

Usalo per:Graficapersocial media, Stampa di poster e tele

Canva potrebbe non essere la scelta più ovvia dialternative a Photoshop, ma è una piattaforma utile per qualsiasi designer.Il loro toolkit gratuito è piuttosto esteso e i loropiani a pagamentooffrono ancora più possibilità di modifica.È ottimo per la progettazione di poster.Ti consente anche di pubblicare le tue creazioni direttamente su Facebook, Twitter, LinkedIn, Pinterest, Tumblr e altri.Canva Pro offre anche una funzionalità denominata kit di marca, che rende il marchio di ogni grafica eccezionalmente semplice.

Prezzo:gratuito (Canva Pro costa $ 12,95 al mese)
Piattaforme:browser online, disponibile anche per
formato fileiOS e Android:.JPEG, .PDF, .PNG (sfondo trasparente disponibile solo con piano a pagamento)
Spazio colore:RGB

PROFESSIONISTI CONS
  • Facile da usare
  • multifunzione
  • Più lingue
  • Ampia selezione di modelli, dalle stampe ai social media
  • Libreria per la memorizzazione di disegni e foto
  • Canva Pro ha una prova gratuita di 30 giorni
  • Strumenti utili (ad esempio kit di marca, ridimensionamento, sfondo trasparente) bloccati dietro un paywall
  • Scelta limitata di caratteri

6. Desygner

Photoshop-Alternative-Desygner-esempio-screenshot

Usalo per:Graficapersocial media,Stampa di poster e tele

Desygner è una piattaforma online, ideale per la creazione di poster e grafica per social media: puoi pubblicare progetti direttamente su Facebook, Twitter e Pinterest.Dispone di un’app desktop e di appmobili separate(iOS e Android) per esigenze di progettazione più specifiche.Desygner Premium offre la funzionalità del kit di marca che è un ottimo strumento per stabilire uno stile uniforme per ogni grafica creata.

Prezzo:gratuito (Desygner Premium costa $ 9,99 al mese)
Piattaforme:browser online, disponibile anche per
formato fileiOS e Android:.JPEG, .PNG, .PDF
Spazio colore:RGB, CMYK (disponibile solo in .PDF)

PROFESSIONISTI CONS
  • Facile da usare
  • multifunzione
  • Più lingue
  • Ampia scelta di modelli
  • Libreria per la memorizzazione di disegni
  • Ampia selezione di immagini e grafica
  • Strumento di ridimensionamento gratuito
  • App di design gratuite con Desygner Premium
  • Strumenti utili (ad esempio kit di marca, modifica di PDF) bloccati dietro un paywall
  • Scelta limitata di caratteri
  • Nessun avviso relativo alla riduzione della qualità del file
  • Poche integrazioni sui social media

7. Pablo

Photoshop-Alternative-Pablo-by-Buffer-esempio-screenshot

Usalo per:Graficapersocial media

Pablodi Buffer è un ottimo punto di partenza per un novizio di social media e graphic design: è completamente gratuito!Il programma ti consente di pubblicare le tue creazioni direttamente su Facebook, Twitter, Pinterest e Instagram.Sentiti libero di giocare con le opzioni di design di Pablo, ma ricorda che non è pensato per realizzare disegni di stampa!

Prezzo:Piattaformegratuite
:browser online, disponibile anche come estensione Google Chrome
Formato file:.PNG

PROFESSIONISTI CONS
  • Facile da usare
  • Ampia selezione di immagini
    (fornita daUnsplash)
  • Collegabile all’account Buffer per una pianificazione più veloce dei social media
  • Adatto solo per la grafica dei social media
  • Selezione del modello limitata
  • Scelta limitata di caratteri
  • Poche integrazioni sui social media
  • Solo 72 DPI

Quale opzione è la migliore per me?

Creazione di file di stampa

Se stai cercando un software per la creazione di progetti di stampa, non cercare oltrePhotopea,Gimp,KritaeInkScape.Dai un’occhiata a CanvaeDesygnerper realizzare poster e disegni di canva.

Fotoritocco

Per modificare le immagini deltuo negozio onlinee blog, usa Krita, PhotopeaoGimp.

Grafica per social media

Per creare contenuti coinvolgenti sui social media, è meglio usare Canva, Desygner, Photopea o Pablo.

Pensieri finali

Il primo passo è determinare il risultato che vuoi ottenere. Al termine, scegli i programmi che desideri provare e divertiti. 

Se, tuttavia, desideri un’alternativa di Photoshop libera e ben arrotondata, suggerirei Photopea: può essere utilizzato come strumento di progettazione, ha una serie di modelli di social media e ha lo stesso livello di regolazione e le stesse opzioni dello strumento di modifica delle foto di Adobe Photoshop.

Ormai probabilmente sei pronto per tuffarti nel vasto mondo del fotoritocco. Non ti preoccupare, saremo felici di rispondere a qualsiasi tua domanda. E, se tutto fallisce, puoi chiedere ad un nostro professionista: i nostri collaboratori senz’altro hanno la soluzione migliore per te. 

Buon lavoro e a presto!

Grazie Printful per i suggerimenti!

DiTipografia Stampa Grafiche Tumminello

Protocollo DPI ambienti di lavoro

Pubblicata il 24 aprile 2020 da confartigianato di Brescia

È stato integrato il “Protocollo condiviso di regolazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro” su invito del Presidente del Consiglio dei ministri, del Ministro dell’economia, del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, del Ministro dello sviluppo economico e del Ministro della salute.

Le imprese le cui attività non sono sospese devono rispettare i contenuti del protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro.

La mancata attuazione dei protocolli che non assicuri adeguati livelli di protezione determina la sospensione dell’attività fino al ripristino delle condizioni di sicurezza.
Obiettivo prioritario è quello di coniugare la prosecuzione delle attività produttive garantendo condizioni di salubrità e sicurezza degli ambienti di lavoro e delle modalità lavorative. Per raggiungere tale obiettivo non si escludono anche la riduzione o la sospensione temporanea delle attività.

Le principali misure di sicurezza del Protocollo sono riconducibili a questi ambiti:

INFORMAZIONE

Affissione nei luoghi più visibili di depliants informativi per i lavoratori/aziende esterne che rimarchino i comportamenti generali da assumere in caso di sintomi influenzali (restare al proprio domicilio, rivolgersi al proprio medico di famiglia, mantenere la distanza di sicurezza, igienizzazione delle mani, eventuale isolamento in caso di sintomi durante l’attività lavorativa, divieto di ingresso a persone con contatti negli ultimi 14 giorni di persone positive al virus Covid-19).
L’azienda fornisce una informazione adeguata sulla base delle mansioni e dei contesti lavorativi, con particolare riferimento al complesso delle misure adottate cui il personale deve attenersi in particolare sul corretto utilizzo dei DPI per contribuire a prevenire ogni possibile forma di diffusione di contagio.

ORGANIZZAZIONE

Individuazione di procedure per l’accesso di fornitori esterni che scongiurino il contatto con il personale interno (richiedendo agli autisti di rimanere a bordo dei veicoli, divieto di impiego dei servizi igienici disponibili in azienda, mantenimenti di una distanza superiore al metro tra individui durante il carico/scarico), incremento della turnazione lavorativa per limitare la presenza contemporanea di persone; attivazione lavoro da casa per attività di tipo amministrativo, sospensione e annullamento di tutte le trasferte/viaggi di lavoro nazionali e internazionali, anche se già concordate o organizzate, non sono consentite riunioni in presenza.

PULIZIA E SANIFICAZIONE DEGLI AMBIENTI

Assicurare la pulizia giornaliera e sanificazione periodica dei locali, ambienti comuni e postazioni di lavoro con particolare attenzione a tastiere/mouse a disposizione di uffici e reparti produttivi.

IGIENE PERSONALE

Garantire la presenza di mezzi detergenti per le mani e raccomandare la frequente pulizia delle mani.

DPI

Dispositivi di protezione individuale (pur comprendendo le difficoltà attuali di reperibilità) per attività con distanza interpersonale minore di un metro è confermato l’uso delle mascherine, e altri dispositivi di protezione (guanti, occhiali, tute, cuffie, camici, ecc.) conformi alle disposizioni delle autorità scientifiche e Sanitarie.

GESTIONE SPAZI COMUNI

Ventilazione continua dei locali e accesso per turni e con tempi ridotti il più possibile, sanificazione e pulizia giornaliera di tastiere per distributori automatici.

FORMAZIONE DEL PERSONALE

Considerata la sospensione di corsi e di eventi formativi, l’eventuale mancato aggiornamento professionale/abilitante entro i termini previsti non ostacola il proseguimento e lo svolgimento dell’incarico/ruolo (es. addetto a primo soccorso o addetto uso carrello elevatore continuano comunque ad operare in assenza dell’aggiornamento).

SORVEGLIANZA SANITARIA

Deve proseguire garantendo le precedenti indicazioni date ai Medici competenti, dando priorità alle visite preventive e soprattutto a quelle previste al rientro dalla malattia.

Clicca qui per CONSULTARE IL PROTOCOLLO CONDIVISO DI REGOLAZIONE DELLE MISURE PER IL CONTRASTO E IL CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DEL VIRUS COVID-19 NEGLI AMBIENTI DI LAVORO.

DiTipografia Stampa Grafiche Tumminello

Giornata Mondiale del Disegno, promuovendo la creatività

Di Stella Grillo

Giornata Mondiale del Disegno, famosa anche come Giorno del disegnatore si celebra ogni anno il 27 aprile. Ricordando la celebrazione e gli eventi storici della giornata.

Giornata Mondiale del Disegno

La Giornata Mondiale del Disegno si celebra il 27 aprile in tutto il mondo. Fu proclamata dal Consiglio Internazionale delle Associazioni di Disegno Grafico; un’associazione fondata a Londra nel 1963 per disegnatori professionisti. La celebrazione esalta la creatività e la comunicazione che scaturisce attraverso il disegno. L’atto del disegnare infatti, è un simbolo di comunicazione non-verbale molto potente: gli uomini impararono a comunicare tramite immagini figurate e, solo dopo, grazie alla scrittura. Un esempio calzante sono le pitture rupestri derivanti dalla preistoria.

Giornata Mondiale del Disegno - Photo Credits. facebook
Giornata Mondiale del Disegno – Photo Credits. facebook

La tecnica del disegno è impiegata anche in campo terapeutico: l’ arteterapia è infatti, una tecnica riabilitativa volta al sostegno di persone in difficoltà, stimolando la creazione artistica e l’espressione. In Argentina invece, il disegno industriale è commemorato ad ottobre. La data simbolo scelta è il 24 ottobre 1966, giorno in cui si laurea la prima donna in disegno industriale: Haydée Stritmatter all’Università Nazionale di Cuyo a Mendoza.

Giornata mondiale del disegno, dalla creatività agli eventi storici

Il 27 aprile 1901 a Torino partono dal Parco del Valentino le 32 automobili che partecipano al primo Giro automobilistico d’Italia: fu organizzato dall’Automobile Club di Torino. Londra, 27 aprile 1908 : si aprono i giochi della IV Olimpiade a cui parteciparono circa duemila atleti, tra cui trentasette donne in rappresentanza di 22 paesi. Famosa nell’edizione londinese è la commovente vicenda dell’atleta italiano Dorando Pietri.

Dorando Pietri

Dorando Pietri, nasce a Carpi da una famiglia di umili origini. A pochi metri dal traguardo, crolla stremato. Aiutato a rialzarsi, Dorando è squalificato e la vittoria va all’americano Johnny Hayes. Tuttavia, l’atleta riceve come premio morale dalla Regina Alessandra una coppa d’oro ricolma di sterline. Nel novembre dello stesso anno, a New York è organizzata la rivincita tra Hayes e Pietri: l’italiano vince con uno stacco di 500 metri. La vicenda di Dorando Pietri è una delle più celebri nella storia dello sport italiano e mondiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA http://wwww.metropolitanmagazine.it

DiTipografia Stampa Grafiche Tumminello

Verde speranza è il colore contro il COVID-19, insieme più forti di prima.

Abbiamo deciso di aderire alla campagna promossa da FSC ITALIA per dare un segnale di contributo ad affrontare al meglio il momento contro il COVID-19, insieme siamo più forti di prima. La diffusione così repentina del virus e dell’emergenza sanitaria ci ha sicuramente colto di sorpresa; crediamo però che sia importante trasmettere, proprio in questo momento, un messaggio di vicinanza e di speranza.

Un muro verde speranza non crea divisioni: unisce.

In queste settimane, chiusi nella nostre abitazioni o fortemente limitati nelle nostre attività, non abbiamo mai sentito così tanto la voglia di prenderci una pausa, uscire e camminare. In questi giorni, mai come prima abbiamo bisogno di sentirci uniti nell’emergenza e pronti a ripartire insieme.
Il verde è un colore indissolubilmente legato alla natura: prati, alberi, foreste, foglie, muschio. Ma è anche simbolo di equilibrio e armonia; simboleggia la perseveranza, la conoscenza superiore, l’autocontrollo, e soprattutto la speranza.
Per questo abbiamo deciso di lanciare l’hashtag #VerdeSperanza e creare una bacheca virtuale dove raccogliere i messaggi e le testimonianze in primis di aziende certificate FSC, associazioni, enti, persone comuni; di chi sta contribuendo in maniera positiva all’emergenza, di chi non vuole mollare, di chi vuol far sapere che – nonostante tutto – c’è.

Abbattiamo la paura con le parole e con i fatti.

Anche te vuoi inviare il tuo messaggio di verde speranza? Vuoi condividere la tua esperienza o semplicemente un pensiero? Utilizza il links oppure manda una email a verdesperanza@fsc-italia.it.

Costruiamo assieme la speranza, pezzo dopo pezzo.

Un wall virtuale che raccoglie azioni, incoraggiamenti, testimonianze di persone, aziende e associazioni che lavorano per promuovere la gestione forestale sostenibile e che in questo momento difficile vogliono lanciare un messaggio di verde speranza per tutti, evidenziando ciò che stanno facendo per dare sostegno al Paese.

tratto da: #verdesperanza

Verde Speranza, Contro il COVID-19, insieme più forti di prima. tipografia fsc itialia