fbpx

Archivio dei tag marketing

DiTipografia Stampa Grafiche Tumminello

5 ERRORI DA EVITARE DURANTE LA PROGETTAZIONE DEI MATERIALI DI MARKETING

Progettare materiali di marketing è davvero un compito a sé stante e richiede sicuramente molta conoscenza specifica e attenzione ai dettagli. Naturalmente, progettare materiale di marketing per la propria attività è più semplice che progettare per altri clienti, ma in entrambi i casi, si desidera assicurarsi che i propri progetti siano unici e appropriati per il messaggio che si sta tentando di rappresentare e per il pubblico che lo riceve .

Ecco 5 errori di progettazione che vogliamo assicurarci di evitare quando crei materiali di marketing sanitario per la tua pratica.

1. Dimensione Caratteri Piccoli

Qualunque sia il tipo di copia che stai scrivendo, vuoi assicurarti che sia leggibile e per leggibile intendiamo assicurarci che le persone possano letteralmente leggere le parole sulla pagina. Sebbene si possa essere tentati di adattare il maggior numero possibile di informazioni sulla pagina, rendere la dimensione del carattere troppo piccola per ottenere questo è un grosso inconveniente per i lettori, soprattutto se sono più vecchi. È fondamentale assicurarsi che la dimensione del carattere scelta non sia troppo piccola (o troppo grande), il che può essere complicato e potrebbe richiedere di ridurre il conteggio delle parole.

2. Carattere Tipografico Inappropriato

Un carattere tipografico è una di quelle cose che i lettori tendono a non notare a meno che non sia male. La scelta del carattere giusto per i tuoi contenuti influenzerà la percezione dei tuoi lettori e influenzerà se si sentono persuasi a credere al tuo messaggio e alla tua autenticità / credibilità come azienda. Quindi, prima di scegliere un tipo di carattere “divertente”, assicurati che sia appropriato al tuo messaggio e alla tua attività.

3. Immagini A Bassa Risoluzione

Le immagini a bassa risoluzione possono modellare istantaneamente il modo in cui un lettore percepisce la tua attività, che può essere elegante e professionale, oppure economica e fuori dal mondo. Prima di stampare o pubblicare un’immagine online, assicurarsi che siano della dimensione e della risoluzione corrette.

4. Spazio Insufficiente

I materiali di marketing più efficaci sono quelli che i consumatori si sentono spinti a raccogliere e leggere. Se il tuo design è pieno zeppo di testo o immagini, potrebbe essere scoraggiante per i tuoi lettori. I lettori vogliono vedere più spazi bianchi sia nel design che nel testo: dà loro un momento per respirare e prendere ciò che hanno appena visto o letto.

5. Manca Un Invito All’azione

Una copia di marketing efficace include sempre un invito all’azione diretto, ad esempio un pulsante “acquista ora” o “fai clic qui”., Gli inviti all’azione devono indirizzare il lettore a perseguire il prodotto o servizio pubblicizzato dalla copia. Mentre potresti aver semplicemente parlato del prodotto o del servizio prima, l’invito all’azione dovrebbe essere un messaggio diretto che incoraggia il pubblico a cercare informazioni aggiuntive o ad acquistare. Senza di essa, il materiale di marketing potrebbe perdere tutto il suo scopo.

Maggiori Informazioni

Progettare un’efficace copia di marketing sanitario può essere piuttosto impegnativo e c’è sicuramente molto che devi guardare. Spero che questo elenco possa aiutarti a ricordare cosa non fare e ti guida nella giusta direzione. Sei preoccupato di prenderti tutto da solo? Chiamaci ! Siamo in grado di gestire tutte le tue esigenze di progettazione e semplificarti la vita.

DiTipografia Stampa Grafiche Tumminello

I nostri migliori consigli di progettazione per principianti

  1. Come iniziare il tuo disegno (ricerca)

Che si tratti di opuscoli o di biglietti da visita , tutti i prodotti di stampa che ordinate sarà bisogno di un design straordinario per voi di vedere il pieno effetto che si desidera per il vostro business. Se non sei un grafico professionista ma sei interessato ad apprendere alcune abilità di progettazione di base per il tuo marketing di stampa, capiamo che può essere un po ‘opprimente. Ecco perché abbiamo alcuni fantastici suggerimenti per principianti per iniziare a creare progetti di stampa vincenti.

Per quanto sia allettante, non immergerti subito nella progettazione ! Dai un’occhiata in giro per vedere cosa stanno facendo gli altri designer. In questo modo avrai un’idea del tipo di stili che ti piacciono e che vorresti per i tuoi materiali di marketing. O creare un mood board con il marketing di stampa che hai ricevuto o dare un’occhiata online. 

Un avvertimento: anche se va bene prendere ispirazione dai colleghi designer online, assicurati di non copiarli. Il plagio è illegale, e comunque il punto di ricerca di ciò che fanno gli altri è trovare lo stile giusto per te – qualcosa che è individuale per te e per le tue preferenze.

  1. Come scegliere i caratteri per il tuo design

Non possiamo sottolineare quanto sia importante avere un carattere chiaro e di facile lettura per il tuo design, soprattutto se il suo scopo è quello di aiutare a vendere i prodotti e i servizi della tua azienda. Desiderate rendere il più semplice possibile i clienti per capire di cosa si possono offrire. Questo è particolarmente importante per i materiali che potrebbero appena ricevere un’occhiata di passaggio come i Poster.

Ma non è tutto … la tua scelta di caratteri per il branding può anche dire molto sul tipo di azienda che sei. Non appena i clienti vedono il tuo materiale di marketing (o qualsiasi marchio visivo) ti fanno una valutazione immediata su di te – che potrebbe essere la differenza tra se scelgono di spendere soldi con il tuo o con un concorrente.

Ci sono 4 tipi principali di font: Sans, Slab, Script e Serif. A seconda che tu stia progettando un logo per la tua attività, creando un menu vincente , progettando una pagina “Chi siamo” sul tuo sito web o un volantino informativo , ti consigliamo di utilizzare un diverso tipo di carattere. 

  1. Come scegliere i colori giusti per il tuo design

Probabilmente hai notato che alcuni colori vanno bene insieme, mentre altri VERAMENTE no! Ma come scegli i colori per il tuo design che vanno sicuramente insieme? Per questo dovrai scegliere un colore su una ruota dei colori.

(Fonte: Pinterest)

Da qui, ci sono diversi modi per scegliere la tua tavolozza di colori, dalla scelta del colore direttamente a quella che hai scelto (in omaggio) per scegliere i colori che circondano il tuo primo plettro (analogo). 

Per creare la tua tavolozza di colori finale, divertiti con tonalità e tonalità diverse di questi colori, pensa se il tuo design richiede una combinazione di colori caldi o freddi, o se stai progettando un Menu, pensa ai colori “affamati” .

  1. Come scegliere le immagini per il tuo design

Uno studio di Vogel et al. Ha rilevato che il cervello umano elabora le informazioni visive 60.000 volte più velocemente di qualsiasi altro tipo di contenuto . Se stai progettando qualcosa come un Roller Banner o un Stand espositivo, questo è un fatto davvero importante da tenere presente poiché le immagini avranno un ruolo enorme nel tuo design. La chiave per scegliere immagini che funzionano per lo stile della tua azienda è scegliere immagini che siano:

  • Alta qualità
  • Pertinente al messaggio / business del tuo marchio
  • Contrasto tra la copia e l’immagine / sfondo
  • Coerente con il tuo marchio

Se il tuo progetto verrà presentato in un banner o in una mostra pop-up a un evento, assicurati di mettere il tuo logo vicino in alto in modo che tu sappia che tutti vedranno chi sei anche oltre il mare di persone! Per una guida più approfondita alla progettazione di stampa per un’esposizione.

Le immagini non funzionano bene solo sulla stampa degli eventi: devi anche assicurarti di seguire l’elenco sopra riportato per le immagini che utilizzi (incluso il web design). Che si tratti di volantini o brochure, è una buona idea assumere un fotografo professionista per assicurarti che le tue foto siano originali e della massima qualità possibile. 

  1. Quanto la semplicità dice molto

Sei appassionato della tua attività – e questo è fantastico, anche sorprendente – ma è importante sapere quando mettere in pausa per effetto. L’uso dello spazio bianco (a volte noto come spazio negativo) nel design è quando lasci una parte del disegno in bianco per creare l’effetto desiderato. Oltre ad essere visivamente accattivante, può rendere le informazioni più facili da digerire, comprendere e persino aumentare il livello di attenzione ricevuto dal tuo progetto. Un design impegnato pieno di molte informazioni può essere un po ‘scoraggiante e i tuoi clienti potrebbero non sapere dove cercare!

Riteniamo che lo spazio bianco utilizzato in questo Poster per evidenziare il degrado ambientale sia particolarmente incisivo. Il design imita popolari videogiochi classici come Space Invaders per alludere al fatto che siamo responsabili della scomparsa di grandi pesci nei nostri oceani. Lo spazio bianco utilizzato lo rende ancora più stimolante perché è ovvio che manca qualcosa, e anche se non c’è niente, questo esprime dei volumi.

(Fonte: canva.com)

  1. Come rendere il tuo design pulito

Per portare la tua opera d’arte da ‘principiante’ a ‘professionista’, puoi usare l’allineamento per migliorare davvero il tuo design. Se si utilizzano immagini, caselle di testo o persino motivi, è una buona idea assicurarsi che tutto sia allineato per una finitura elegante e professionale. Un modo per farlo è molto semplice utilizzando una griglia, come facciamo per i nostri blog:

(Fonte: instantprint)

DiTipografia Stampa Grafiche Tumminello

5 suggerimenti per creare una comunicazione professionale

 

Sia che stiate progettando il vostro primo biglietto da visita o creando un Packaging, è importante assicurarsi che i vostri prodotti per la comunicazione siano professionali. Il nostro team di progettazione ha messo insieme questi suggerimenti per contrastare qualche inganno.

 

  1. Dettagli di contatto professionali

Se hai un sito web, ne vale la pena pagare per possedere il dominio al posto di una versione gratuita. Ad esempio, molte aziende iniziano con un sito Web WordPress. La versione gratuita sarà mycompany.wordpress.com come dominio – ma nell’anno successivo verrà automatico convertire il dominio:  mycompany.com.

Ciò non solo aiuterà la tua azienda ad avere credibilità agli occhi dei tuoi clienti, ma anche ai dettagli sempre più sfuggenti da parte dei motori di ricerca. Quindi non puoi davvero permetterti di risparmiare!

Ricorda anche che quando possiedi il dominio del tuo sito web puoi facilmente impostare il tuo indirizzo email di dominio. Questo può essere fatto tramite il tuo host web oppure, se ti piace utilizzare Gmail, puoi installare le app aziendali (al costo di circa £ 40 / anno al momento della pubblicazione) per alcuni strumenti aggiuntivi.

Questo è così importante, perché mostra ai tuoi potenziali clienti che prendi sul serio la tua azienda. Non c’è niente di peggio che avere un biglietto da visita davvero bello, solo per vedere le informazioni di contatto è mycompany@gmail.com, quando potrebbe facilmente essere me@mycompany.com.

 

  1. Nessuna foto di formaggio

Ad alcune persone piace mettere fotografie personali sui loro materiali di marketing. A seconda del tuo marchio, questo può essere completamente OK. Se vuoi essere il volto della tua azienda, è una buona idea aggiungere personalità ai tuoi materiali di marketing con una fotografia o due.

Però…

Investi nei servizi di un fotografo professionista e fai dei buoni colpi alla testa fatti. Non rubare la tua fotografia Facebook preferita. Non metterà a dura prova professionale chiunque legga i tuoi materiali di marketing, ed è probabile che ti pentirai di usare una foto scadente (e poco professionale) in un secondo momento.

 

  1. Sii attento ai tuoi colori

Avrai già scelto i colori del tuo marchio, ma quando si progettano prodotti per la comunicazione, spesso si può essere tentati di espandersi. Non farlo!

Attenersi ai colori del marchio e, se necessario, utilizzare uno o due colori aggiuntivi per completare la tavolozza esistente.

Troppi colori possono distogliere l’attenzione dal messaggio chiave che vuoi trasmettere. I grafici professionisti mantengono una tavolozza specifica per un motivo: sembra più professionale, elegante e impressionante.

 

  1. Vai come Luxe come puoi

Il tuo budget di marketing se risulta essere ridotto, ma ciò non significa che non puoi avere un grande impatto. Seleziona attentamente le tue opzioni e ricorda che quel tocco è importante.

Ad esempio, pensa a come percepiranno i tuoi clienti se dovreste scegliere tipologie di carta più leggere perché risultano essere più economiche. Se stai distribuendo volantini per una promozione, non si aspettano la massima qualità. Ma se stai inviando un depliant o rivista, prenderanno nota della qualità della carta.

Gli investimenti nei prodotti si ripagano, poiché le persone daranno maggiore autorità alla tua attività con finiture di alta qualità sui tuoi materiali stampati.

 

  1. Essere coerente

Un problema comune visto dal nostro team di progettazione è quello della coerenza. Che si tratti dell’uso di un URL di Facebook su alcune comunicazioni, ma di un sito Web su altri o dell’inconsistenza nell’uso dei colori, queste alternative apparenti diranno ai tuoi clienti che non hai pensato alla tua attività.

Avere un piano chiaro per i tuoi strumenti di comunicazione stampati e allo stesso tempo riuscire a mantenerli coerenti con ciascuno di essi. Utilizza le stesse informazioni di contatto, carta, finiture di laminazione e grafica in modo che ti sembrerà di avere una coesione molto più ampia tra i tuoi prodotti aumentando l’impressione che fai.