fbpx

Archivio dei tag suggerimenti

DiTipografia Stampa Grafiche Tumminello

5 suggerimenti per creare una comunicazione professionale

 

Sia che stiate progettando il vostro primo biglietto da visita o creando un Packaging, è importante assicurarsi che i vostri prodotti per la comunicazione siano professionali. Il nostro team di progettazione ha messo insieme questi suggerimenti per contrastare qualche inganno.

 

  1. Dettagli di contatto professionali

Se hai un sito web, ne vale la pena pagare per possedere il dominio al posto di una versione gratuita. Ad esempio, molte aziende iniziano con un sito Web WordPress. La versione gratuita sarà mycompany.wordpress.com come dominio – ma nell’anno successivo verrà automatico convertire il dominio:  mycompany.com.

Ciò non solo aiuterà la tua azienda ad avere credibilità agli occhi dei tuoi clienti, ma anche ai dettagli sempre più sfuggenti da parte dei motori di ricerca. Quindi non puoi davvero permetterti di risparmiare!

Ricorda anche che quando possiedi il dominio del tuo sito web puoi facilmente impostare il tuo indirizzo email di dominio. Questo può essere fatto tramite il tuo host web oppure, se ti piace utilizzare Gmail, puoi installare le app aziendali (al costo di circa £ 40 / anno al momento della pubblicazione) per alcuni strumenti aggiuntivi.

Questo è così importante, perché mostra ai tuoi potenziali clienti che prendi sul serio la tua azienda. Non c’è niente di peggio che avere un biglietto da visita davvero bello, solo per vedere le informazioni di contatto è mycompany@gmail.com, quando potrebbe facilmente essere me@mycompany.com.

 

  1. Nessuna foto di formaggio

Ad alcune persone piace mettere fotografie personali sui loro materiali di marketing. A seconda del tuo marchio, questo può essere completamente OK. Se vuoi essere il volto della tua azienda, è una buona idea aggiungere personalità ai tuoi materiali di marketing con una fotografia o due.

Però…

Investi nei servizi di un fotografo professionista e fai dei buoni colpi alla testa fatti. Non rubare la tua fotografia Facebook preferita. Non metterà a dura prova professionale chiunque legga i tuoi materiali di marketing, ed è probabile che ti pentirai di usare una foto scadente (e poco professionale) in un secondo momento.

 

  1. Sii attento ai tuoi colori

Avrai già scelto i colori del tuo marchio, ma quando si progettano prodotti per la comunicazione, spesso si può essere tentati di espandersi. Non farlo!

Attenersi ai colori del marchio e, se necessario, utilizzare uno o due colori aggiuntivi per completare la tavolozza esistente.

Troppi colori possono distogliere l’attenzione dal messaggio chiave che vuoi trasmettere. I grafici professionisti mantengono una tavolozza specifica per un motivo: sembra più professionale, elegante e impressionante.

 

  1. Vai come Luxe come puoi

Il tuo budget di marketing se risulta essere ridotto, ma ciò non significa che non puoi avere un grande impatto. Seleziona attentamente le tue opzioni e ricorda che quel tocco è importante.

Ad esempio, pensa a come percepiranno i tuoi clienti se dovreste scegliere tipologie di carta più leggere perché risultano essere più economiche. Se stai distribuendo volantini per una promozione, non si aspettano la massima qualità. Ma se stai inviando un depliant o rivista, prenderanno nota della qualità della carta.

Gli investimenti nei prodotti si ripagano, poiché le persone daranno maggiore autorità alla tua attività con finiture di alta qualità sui tuoi materiali stampati.

 

  1. Essere coerente

Un problema comune visto dal nostro team di progettazione è quello della coerenza. Che si tratti dell’uso di un URL di Facebook su alcune comunicazioni, ma di un sito Web su altri o dell’inconsistenza nell’uso dei colori, queste alternative apparenti diranno ai tuoi clienti che non hai pensato alla tua attività.

Avere un piano chiaro per i tuoi strumenti di comunicazione stampati e allo stesso tempo riuscire a mantenerli coerenti con ciascuno di essi. Utilizza le stesse informazioni di contatto, carta, finiture di laminazione e grafica in modo che ti sembrerà di avere una coesione molto più ampia tra i tuoi prodotti aumentando l’impressione che fai.

DiTipografia Stampa Grafiche Tumminello

Rispetto per l’ambiente, ristampare è facile

Noi viviamo in un mondo di cui dobbiamo predercene cura, infatti Ogni giorno siamo alla ricerca di nuove risorse, iniziando dal riciclo di quelle del passato nonostante costi tempo e denaro troppo.

Essere rispettosi per l’ambiente per noi non si tratta delle regole imposte dagli enti, ma si tratta di andare oltre, come riciclare oltre il 99% di tutto ciò che può essere riutilizzato.

Quindi vogliamo incoraggiare i nostri clienti ad ordinare quello che serve, quando serve e non di più.
Con la nostra stampa ed un servizio rapido, semplice e conveniente, non correte il rischio di rifiuti, saremo sempre a vostra disposizione per eventuali ristampe.

Con i nostri fornitori cerchiamo di utilizzare solo carta Forest Stewardship Council (FSC), che proviene da foreste gestite in modo responsabile. Per ogni albero utilizzato, un altro viene piantato.
Gli standard di qualità che ci siamo posti portano a tolleranza zero l’inquinamento, attraverso un monitoraggio delle risorse aziendali e la scelta di fornitori che condividono i nostri standard.

DiTipografia Stampa Grafiche Tumminello

I migliori consigli per la progettazione di un opuscolo

La creazione di un opuscolo da zero può essere un compito importante quindi è giusto che si dispone di tutto il know-how per progettare al volo. Decidere quali immagini da utilizzare, scrivere il contenuto per il pubblico giusto. Abbiamo messo insieme i migliori consigli per rendere la tua brochure di marketing un gioco da ragazzi.

 

Conoscere lo scopo

Se desideri creare un opuscolo e renderlo ricco di informazioni utili sul vostro marchio e dei prodotti offerti, la prima cosa da fare è quella di definire lo scopo esatto del tuo opuscolo. Pensate a quello che si vuole raggiungere. Se lo scopo è quello di evidenziare una gamma di nuovo prodotto, è necessario un sacco di immagini. D’altra parte, se è parte di un’introduzione per la vostra attività, si consiglia di includere la storia e la cronologia del vostro business finora. Delineare chiaramente l’obiettivo commerciale del libretto e si è pronti per un grande passo.

Immagine: behance.net

Avere il lettore in mente

Tenere sempre il pubblico in mente dovrebbe dettare lo stile e il tono del vostro libretto. Se il contenuto è rivolto a qualcuno che è molto familiare con il vostro settore, allora si può conservare un contenuto abbastanza conciso, ma se avete bisogno entrare in un nuovo tipo di mercato, allora potrebbe essere necessario includere molti più dettagli e omettere alcune cose. La maggior parte delle persone progetta in poco tempo e con poca cura i propri opuscoli con la convinzione di inserire tutti i dettagli necessari per poter compreso dal cliente.

 

Immagine: pinterest.com

 

 

 

Sketch fuori

Prima di realizzare l’opuscolo stabilite i contenuti con un disegno cartaceo. In questo modo si darà una panoramica del progetto e vi aiuterà a decidere che cosa si desidera posizionare e sopratutto dove, cosi da ottenere già una prima bozza! Avere un disegno su carta vi aiuterà a vedere dove certe immagini è meglio posizionarle e altre farle diventare supplementari. Per completare il progetto bisogna farsi che i contenuti siano nuovi di zecca!

 

Immagine: graphicriver.net

 

Avere una vasta gamma di colori

L’aspetto del vostro libretto deve essere coerente in modo da assicurarsi di avere una tavolozza di colori uniforme come la scelta del font deve essere cordinata. In questo modo, anche se i layout delle pagine variano attraverso l’opuscolo, si crea familiarità  durante tutto il percorso ed è immediatamente riconoscibile cosa si vuole esprimere.

 

Immagine: behance.net

 

 

Pensate al flusso

Quando sei nel processo di progettazione di un opuscolo, sia che si tratti di un opuscolo informativo aziendale o un catalogo dettagliato di prodotto, pensa  ai flussi informativi. L’occhio va alla deriva, naturalmente, da sinistra a destra e l’attenzione si concentra sulle immagini e le intestazioni chiare. Guida il lettore attraverso il libretto a richiamare l’attenzione sulle aree che si desidera mettere a fuoco, quali i dettagli dei prodotti e titoli. Aiutati con qualche ricerca anche in modo da selezionare i contenuti di un paio di libretti e nota dove sfogliando ci sono immagini più accattivanti.

 

 

 

 

 

 

Immagine: behance.net

Scegli il tuo magazzino

Una volta che avete perfezionato il progetto o e si desidera iniziare a stampare le vostre brochure , scegli un titolo che riflette la vostra azienda e lo stile del disegno libretto che avete scelto. Se si tratta di un down-to-earth, gusto retrò, utilizzate piuttosto un tipo di carta non patinata. Se si tratta di lusso high-end perché non optare carta martellata con una copertina laminata di velluto?

Immagine: graphicriver.net

 

 

Avete tutti i suggerimenti da prendere in considerazione quando si crea un opuscolo?